Celo celo manca

Quando le campagne pubblicitarie sortiscono effetto, gli effetti collaterali sono inaspettati. Uno di questi è tornare all’infanzia e tornare a quando ci si scambiava le figurine Panini per completare gli album dei cartoni animati o degli sceneggiati (io quando ero piccola ricordo quello di Sandokan e di Creamy). “celocelomanca” si diceva scorrendo velocemente le figurine, fermandoci su quelle che mancavano, valutandone il “prezzo” in numero di altre figurine che mancavano. L’intervallo di metà mattina o quello dopo pranzo (facevo il tempo pieno alle elementari, più o meno all’epoca della prima guerra punica) erano i momenti deputati per lo scambio, per le arrabbiature e per le gioie quando completavi l’album con quella singola figurina che sembrava introvabile o che nessuno voleva cederti. Che ricordi.

boba feth rollinz
Boba Fett in versione rollinz. La versione originale la trovate qui

Comunque la campagna pubblicitaria di cui parlavo all’inizio post è quella dei rollinz dell’Esselunga, cioè dei robini stile subuteo con le figure di Star Wars. La saga di star wars col fatto che è uscito il VII episodio a distanza di tanti anni, è diventata il numero uno per ogni campagna pubblicitaria dal dentifricio al merchandising più spinto, puntando sui giovani nerd da tirar su, ma riscaldando i cuori nostalgici dei vecchi nerd che erano bambini quando vennero portati verso la luce dal signor Lucas. Ma torniamo a noi. Insomma partita in sordina, forse con pezzi non sufficienti alla richiesta (per esempio le astronavi porta rollinz sono esaurite ovunque e il riassortimento non basta mai), in breve tempo credo che si siano accorti del successo e della massa di gente che forse faceva la spesa una volta in più per poter aver quel determinato personaggio…perché in tanti hanno fatto così! Anche io ho fatto così! Ed era quello che voleva il signor Esselunga e suoi bracci destri e sinistri (e chiamali stupidi. Si chiama pubblicità). La promozione scade domani e molti sono coloro che, proprio allo scadere del termine, non sono riusciti a completare nemmeno la prima astronave (alcuni sono arrivati alla seconda perché “prevvidenti”). Quindi si torna alle buone e vecchie abitudini: celocelomanca!

darth e obi wan rollinz
Un Darth Vader solitario e uno in compagnia di un giovane Obi Wan sono in partenza con le poste. Speriamo che i due non litighino.

Io non mi sono tirata indietro e per quanto stia aspettando astronave e Chewbecca per completare il tutto, ho postato foto dei miei doppi su fb e wa e ho distribuito a chi mancava. Oggi per esempio sono andata in posta a spedire addirittura due pacchetti. Perché si fa? Perché spendere soldi anche per spedire sti robi? Uno perché tanto rimanevano alla polvere; due perché se altri li vogliono non vedo perché tenermeli io (e ho ancora dei doppi si sappia, soprattutto troppe Leila); tre perché mi ha fatto piacere tornare bambina quando da un pacchetto di figurine (i miei non le amavano) riuscivo con lo scambio ad avere un mazzetto e anche a completare l’album; quarto ma perché no! 😀

Alla fine è stato bello scherzare con gli amici vicini e lontani, giocando come quando eravamo piccoli, lasciando alle spalle i pensieri e sorridendo quando alla fine si mette l’ultima figurina/rollinz al suo posto.

Gli studiosi o appassionati di pubblicità e di mercato potranno sviscerare fino all’osso la campagna dell’Esselunga, potranno trovarci pro e contro, valutazioni morali (che palle!) o meno, ma alla fine a noi…che ci importa!

May the force will be with you!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...