Libri e Musica

E mentre leggi “L’ombra dello scorpione”, King ti mette anche la citazione di queste canzoni, come tante altre, e allora le si cercano e le si condividono, tanto per scoprire o riscoprire qualcosa.

“Keep On The Sunny Side” di Mother Maybelle & The Carter Sisters:

“The Old Rugged Cross” di Elvis

Ci sono libri che pretendono una propria colonna sonora e la cosa mi incuriosisce molto perché è un modo ulteriore dell’autore di comunicare quello che ha in mente. Mi chiedo, non conoscendo, se King sia un appassionato di certo genere di musica o abbia un amico che lo stimoli con titoli e canzoni. Intanto ascoltatevi queste canzoni, mentre il morbo letale si diffonde nel mondo 😉